Salta la navigazione

Soluzioni informatiche e applicazioni HL7 per il settore medicale

Torna all'homepage    Stampa la pagina    Contatti

Protocollo di riconoscimento

 Una parte importante dello standard HL7 è il protocollo di riconoscimento.

Riconoscimento modalitÓ originale

Il protocollo di riconoscimento dell'HL7 si basa sul fatto che ogni volta che un'applicazione "ricevente" accetta un messaggio e ne consuma i dati, invia un messaggio di riconoscimento all'applicazione "mittente". L'applicazione "mittente" non aggiorna lo stato del messaggio inviato fino a quando non ha ricevuto un messaggio ACK. In altre parole, non è sufficiente sapere che il sistema di comunicazioni sottostante ha garantito la consegna del messaggio, è anche necessario sapere che l'applicazione ricevente ha trattato i dati con successo (livello logico). Controllando lo stato del messaggio si evita la possibilità di perdere i dati durante la trasmissione.

 Un messaggio ACK è costituito da due segmenti, il segmento MSH ed il segmento MSA. Il primo segmento definisce lo scopo, l'applicazione inviante, l'applicazione di destinazione e alcune particolarità della sintassi di un messaggio; il segmento MSA contiene invece il codice della risposta e le informazioni per riconoscere il messaggio principale.
Il concetto chiave nel protocollo ACK è l'Identificativo del messaggio. Questo è un identificativo univoco che ogni messaggio HL7 ha nel campo 10 del suo segmento MSH. Un HL7 ACK valido ripeterà questo identificativo nel secondo campo del suo segmento MSA.

L'applicazione "mittente" invia il messaggio principale e riceve il messaggio di riconoscimento, mentre il sistema "ricevente" recepisce il messaggio principale e successivamente invia il messaggio di risposta.
Le risposte possibili sono:
 Le regole sopra descritte evidenziano un aspetto importante del protocollo: in uno scambio di messaggi tra due applicazioni, ogni applicazione è sia mittente che destinatario dei messaggi.

HL7 Definizione dei campi principali del segmento MSA
Campo Note
MSA-1-acknowledgment code Vedi descrizione precedente
MSA-2-message control ID Ripetizione dell'ID del messaggio principale
(dal segmento MSH campo 10)

 La definizione delle regole di risposta è un fattore non trascurabile dell'HL7. Hydra risolve efficacemente il problema del riconoscimento dei messaggi di risposta occupandosi di tutti gli aspetti del protocollo, lasciando a voi la libertà di scelta sulla strategia da usare.
Hydra grazie ad un sofisticato sistema di auto-riconoscimento è in grado di governare automaticamente lo stato dei messaggi. Con l'HL7 Monitor di Hydra è possibile controllare in ogni momento la situazione dello stato del messaggio. Gli stati possibili sono: "da inviare", "preso in carico", "invio non possibile", "completato con successo", "completato con errore", "richiesta rimando".
W3C Standard