Salta la navigazione

Soluzioni informatiche e applicazioni HL7 per il settore medicale

Torna all'homepage    Stampa la pagina    Contatti

Dicom Working list

Una delle funzionalità offerte dalla suite è quella di poter generare una working list Dicom a partire da messaggi HL7 di accettazione (ORM^O01) e di metterla a disposizione alle modalità diagnostiche che ne facciano richiesta. È possibile configurare sia il formato dei messaggi HL7 di ingresso che la working list. Il formato dei messaggi HL7 viene definito in un file XML modificabile dall'utente e in cui viene stabilita la mappatura tra i campi HL7 e i corrispondenti tag Dicom che contengono le informazioni sul paziente e sull'esame.

Di seguito ne viene mostrato un esempio:
working list Dicom
 working list Dicom


Nella figura seguente vengono visualizzati i parametri di configurazione del servizio di ricezione dei messaggi HL7

Configurazione del servizio HL7
 Figura 1 Configurazione del servizio HL7


Attraverso l?Omnicom Dicom Setup è poi possibile gestire le modalità Dicom che usufruiscono del servizio e la corrispondenza tra le diagnostiche RIS e le modalità Dicom.
Ogni diagnostica RIS può infatti essere associata a diverse modalità Dicom e allo stesso modo una modalità Dicom può essere associata a più diagnostiche RIS.
Queste associazioni hanno lo scopo di definire quali esami vengono visualizzati nelle liste di lavoro di ogni modalità Dicom.

Configurazione delle diagnostiche
 Figura 2 Configurazione delle diagnostiche


E' possibile testare la working simulando i parametri di ricerca desiderati, quali stazione Dicom richiedente, nome paziente, data esame, ecc.
In questo modo si può controllare se un messaggio di accettazione è stato processato e la correttezza della working list.
Un ulteriore diagnostica degli eventuali errori può essere svolta consultando il file di log del servizio HL7, consultabile nella scheda ?Visualizza log?.

Interrogazione della working list
 Figura 3 Interrogazione della working list


W3C Standard